REM - Radio Free Europe

REM Murmur“Radio Free Europe” è la traccia numero 1 di “Murmur”, album d’esordio del gruppo “R.E.M.”. Uscito nel 1983, questa canzone è il quarto singolo estratto dall’album. I R.E.M. sono stati un gruppo rock statunitense attivo dal 1980 al 2011. Formatosi ad Athens(Georgia) il 5 aprile 1980, la sigla R.E.M. è l’acronimo di “rapid eye movement”, la fase del sonno in cui si sogna. La band era composta da Michael Stipe(voce), Peter Buck(chitarra), Mike Mills(basso) e Bill Berry(batteria). L’album “Murmur” è considerato come una delle pietre miliari dell’alternative rock degli anni ‘80, nonché uno dei migliori album dei REM. Il titolo della canzone “Radio Free Europe” è ispirato al nome dell’omonima emittente radio. Il singolo fu pubblicato nell’estate 1981 e diventò un successo nelle “college radio” e raggiunse la prima posizione nella classifica di fine anno del settimanale di “New York Village Voice”, nella sezione “Best Independent Singles”.

Testo
Beside yourself if radio’s gonna stay
Reason: it could polish up the grey
Put that, put that, put that up your wall
That this isn’t country at all

Raving station, beside yourself

Keep me out of country in the word
Deal the porch is leading us absurd
Push that, push that, push that to the hull
That this isn’t nothing at all

Straight off the boat, where to go?
Calling on in transit, calling on in transit
Radio Free Europe

Beside defying media too fast
Instead of pushing palaces to fall
Put that, put that, put that before all
That this isn’t fortunate at all

Raving station, beside yourself
Calling on in transit, calling on in transit
Radio Free Europe

Decide yourself, calling all of the medias too fast

Keep me out of country in the word
Disappoint is into us absurd

Straight off the boat, where to go?
Calling on in transit, calling on in transit
Radio Free Europe, Free Europe
Calling on in transit, calling on in transit
Radio Free Europe, Free Europe

R.E.M. su Wikipedia

Commenti