U2 - Red Hill Mining Town

U2 The Joshua Tree“Red Hill Mining Town” è la traccia numero 6 di “The Joshua Tree”, quinto album del gruppo “U2”. Uscito nel 1987, questa canzone è il sesto singolo estratto dall’album. Gli U2 sono un gruppo alternative rock/post-punk irlandese formatosi a Dublino nel 1976. Il gruppo è composto da Paul David Hewson in arte Bono(cantante), David Howell Evans in arte The Edge(chitarrista), Adam Clayton(bassista) e Larry Mullen Jr.(batterista). Nella loro carriera hanno venduto oltre 155 milioni di dischi e ricevuto il maggior numero di “Grammy Awards” per un gruppo e possono essere considerati come uno dei gruppi di maggior successo sulla scena internazionale. Nel 2005, appena raggiunto il termine minimo dei 25 anni di carriera, sono stati introdotti nella “Rock and Roll Hall of Fame”. Scritto dal bassista del gruppo Adam Clayton, il brano “Red Hill Mining Town” vuole far emergere le grandi difficoltà dei minatori nello svolgere il proprio lavoro, oltre che le problematiche occupazionali di questo settore negli anni ‘80. Aspetto interessante è come il punto focale del testo sia il rapporto affettivo che viene ad essere minacciato da tali problematiche. Il video della canzone è stato girato in una miniera di Londra affiancato da alcune immagini di minatori in bianco e nero. “The Joshua Tree” ha vinto il premio come album dell’anno alla cerimonia dei “Grammy Award” del 1988 ed occupa la posizione 26 nella lista dei “500 migliori album” secondo la rivista “Rolling Stone”. Nel 2017 è uscita una versione remixata della canzone “Red Hill Mining Town” per celebrare i 30 anni dell’album “The Joshua Tree”.

Testo
From father to son
The blood runs thin
See faces frozen still
Against the wind

The seam is split
The coal face cracked
The lines are long
There’s no going back

Through hands of steel
And heart of stone
Our labor day
Has come and gone

Yeah you leave me holding on
In Red Hill town
See lights go down, I’m

Hangin’ on
You’re all that’s left to hold on to
I’m still waiting
I’m hanging on
You’re all that’s left to hold on to

The glass is cut
The bottle run dry
Our love runs cold
In the caverns of the night

We’re wounded by fear
Injured in doubt
I can lose myself
You I can’t live without

Yeah you keep me holding on
In Red Hill town
See the lights go down on

Hangin’ on
You’re all that’s left to hold on to.
I’m still waiting
I’m hangin’ on
You’re all that’s left to hold on to
On to

We scorch the earth
Set fire to the sky
And we stooped so low
To reach so high

A link is lost
The chain undone.
We wait all day
For night to come
And it comes like a hunter (child)

I’m hangin’ on
You’re all that’s left to hold on to
I’m still waiting
I’m hangin’ on
You’re all that’s left to hold on to

We see love, slowly stripped away
Our love has seen its better day.
Hangin’ on
Lights go down on Red Hill
The lights go down on Red Hill.
The lights go down on Red Hill.
The lights go down on Red Hill Town

U2 su Wikipedia

Commenti